indietro

Titolo: AVVISO INTERNO DI SELEZIONE INTERNA PER N. 2 DIRIGENTI MEDICI DA DESTINARE ALLA STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE DI “NEURORADIOLOGIA”
Oggetto: REGIONE SICILIA
AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALI RIUNITI PAPARDO PIEMONTE MESSINA

PROT. 2485 / DG DEL 19 / 7 / 2012

AVVISO INTERNO DI SELEZIONE INTERNA PER N. 2 DIRIGENTI MEDICI DA DESTINARE ALLA STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE DI
“NEURORADIOLOGIA”

VISTA la deliberazione n. 1339/DG del 15.09.2010 di adozione in via definitiva dell’Atto Aziendale;

VISTA la deliberazione n. 50/DG del 19.01.2011 di adozione in via definitiva della dotazione organica aziendale;

VISTI i Contratti Collettivi Nazionali di Lavoro per il personale dell’area della Dirigenza Medica e Veterinaria e della Dirigenza Sanitaria, Professionale, Tecnica ed Amministrativa;

VISTE le delibere n. 726/DG del 29.04.2011 e n. 1358/DG del 27.07.2011 e ss.mm.ii. con le quali questa Azienda ha individuato le Strutture Semplici Aziendali e le Strutture Semplici Dipartimentali di cui all’Allegato “B” e tra queste ultime, la Struttura Semplice Dipartimentale di “Neuroradiologia”;

VISTA la nota prot. n. 2096/DG del 26.06.2012 con la quale è stato richiesto apposito piano organizzativo e relazione indirizzate rispettivamente al Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale ed al Direttore della Struttura Complessa di riferimento;

VISTA la nota del Responsabile della Struttura Semplice Dipartimentale acquisita al prot. n. 2238/DG del 02.07.2012 e del Direttore della Struttura Complessa di riferimento acquisita al prot. n. 2482/DG del 18.07.2012;

In esecuzione di quanto sopra, è indetto Avviso di Selezione Interna per n. 2 posti di dirigente medico di Radiodiagnostica da assegnare alla Struttura Semplice Dipartimentale di “Neuroradiologia”;

REQUISITI SPECIFICI DI AMMISSIONE
La partecipazione al presente Avviso è riservata, pena esclusione, a tutti i Dirigenti a tempo indeterminato dell’A.O.O.R. Papardo-Piemonte di Messina in possesso di una anzianità nella qualifica richiesta, di almeno cinque anni.

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA E DOCUMENTAZIONE DA ALLEGARE
Le domande di ammissione alla selezione, redatte in carta libera, datate e sottoscritte ed indirizzate al Direttore Generale, dovranno essere presentate, esclusivamente al protocollo generale (orario di ufficio), entro e non oltre quindici giorni dalla data di pubblicazione del presente Avviso.
Il termine fissato per la presentazione delle domande e della documentazione correlata è perentorio; l’eventuale riserva di invio successivo di documenti è priva di effetto.
Nella domanda di partecipazione i candidati dovranno obbligatoriamente dichiarare:
• Cognome e nome; data e luogo di nascita, nonché la residenza; i titoli di studio posseduti;
• il domicilio presso il quale dovrà, ad ogni effetto, essere fatta ogni necessaria comunicazione nonché l’eventuale recapito telefonico. In caso di mancata comunicazione varrà la residenza dichiarata;
• il possesso dei requisiti di ammissione;
• la qualifica rivestita e servizio o unità operativa di appartenenza.
Alla domanda di ammissione dovrà essere allegata e presentata in autocertificazione (DPR 445/2000) secondo quanto previsto dalla normativa vigente la seguente documentazione :
• curriculum formativo e professionale, redatto su carta semplice, datato e sottoscritto dal concorrente. Nel curriculum dovranno essere descritte, in modo dettagliato, le specifiche attività svolte e le esperienze maturate con indicazione degli Enti e delle Strutture presso cui tali attività sono state prestate ed il curriculum dovrà essere autocertificato ai sensi di legge;
• autocertificazione attestante l’anzianità di servizio richiesta;
• ogni altra idonea autocertificazione e documentazione attestante, il possesso di esperienze professionali e delle relative competenze necessarie;
• le eventuali pubblicazioni;
• l’elenco, datato e firmato, in carta semplice di tutti i documenti prodotti ed i titoli presentati;
• copia fotostatica di un documento d’identità in corso di validità del sottoscrittore.

ASSEGNAZIONE ALLA STRUTTURA SEMPLICE DIPARTIMENTALE
All’assegnazione dei due dirigenti medici alla Struttura Semplice Dipartimentale si procederà, con provvedimento scritto e motivato, sulla base di una rosa di idonei selezionati da apposita commissione nominata dallo stesso Direttore Generale.
L’individuazione di coloro che verranno assegnati alla Struttura Semplice Dipartimentale avverrà tramite procedura di valutazione comparata dei curricula professionali, dei requisiti culturali e professionali dei candidati, delle attività formative e di studio, delle attitudini e capacità professionali, tenuto conto della particolare attività professionale espletata.
Si precisa che i Dirigenti Medici che saranno assegnati alla predetta Struttura Semplice Dipartimentale continueranno a garantire i servizi di guardia e reperibilità presso le UU.OO.CC. di provenienza, secondo i turni predisposti dal Responsabile dell’U.O.
L’assegnazione alla predetta Struttura Dipartimentale ha carattere provvisorio e sperimentale, fermo restando le successive determinazioni in materia da parte della Direzione Generale.

TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI
Ai sensi dell’art. 13 comma 1 del D.Lgs. 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), i dati personali forniti dai candidati saranno raccolti dagli Uffici competenti e, una volta conclusa la selezione, trasmessi al Settore Affari del Personale per le finalità inerenti la gestione del rapporto di lavoro.
Il trattamento dei dati è obbligatorio ai fini della valutazione dei requisiti di partecipazione.
L’interessato gode dei diritti di cui all’art. 13 della citata legge, ivi compreso quello relativo all’accesso ai dati che lo riguardano nonché alcuni diritti complementari tra cui quello di rettificare, aggiornare, completare o cancellare i dati erronei, incompleti o raccolti in termini non conformi alla legge.
Copia del presente avviso viene altresì pubblicato sul sito internet dell’A.O.O.R. Papardo Piemonte di Messina.

F.to Il Direttore Generale
(dr. Armando Caruso)
Data Pubblicazione: 19/07/2012
Operatore: Di Blasi Antonino
Contatto: e-mail



Allegati: